lunedì 19 gennaio 2015

Ciambella all' Arancia con farina di riso



Vado subito con una seconda ricetta per questa nuova avventura blog, spero di aggiungerne il più possibile nei prossimi giorni...
Anche questa è una ricettina che ho adattato all'esigenza di non utilizzare farina 00.
L'arancia abbinata al cioccolato è sempre vincente, ma qui abbiamo come base anche la farina di riso che rende questa ciambella diversa da molte altre.
Un piccolo difetto è che si sbriciola un po più facilmente, vi consiglio di fare delle fette belle grandi,
tanto vi assicuro che nel piattino non rimarrà nemmeno una briciola.

Ingredienti per uno stampo da ciambella diametro
26cm

  • 3 uova
  • 200 gr di farina di riso
  • 50 gr di amido di mais
  • 50 gr di amido di riso
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bicchiere di olio di semi
  • 1 bicchiere di latte
  • 100gr di gocce di cioccolato fondente
  • 1 arancia intera biologica
  • zucchero a velo per la decorazione

Frullare l'arancia intera e mettere da parte.
Montare insieme le uova con lo zucchero e l'olio, fino ad ottenere un composto spumoso.
Unire l'arancia frullata  e il bicchiere di latte fino ad ottenere composto omogeneo, setacciare la farina e unirla al lievito e al pizzico di sale. Unire il composto e la farina e mescolare lentamente aggiungere quindi le gocce di cioccolato. Imburrare e infarinare lo stampo e versare l'impasto.
Cuocere in forno preriscaldato a 170° per 40 minuti. (facendo la prova  stecchino nei minuti finali, per verificare la cottura ideale)
Togliere dallo stampo e lasciare raffreddare.

Un dolce facile da preparare, senza glutine, perfetto a colazione e a merenda.

Un consiglio in più:
Se avete tempo e preparate questo dolce per degli ospiti potete divertirvi a decorare la vostra ciambella con glassa di cioccolato fondente e degli spicchi sottili d'arancia. 
Potreste inoltre accompagnare la ciambella con una delicata crema all'arancia.

Nessun commento:

Posta un commento